Il modello meteo di XC Therm

 

Le previsioni termiche visualizzate su XC THERM provengono dal modello Regtherm. Regtherm è un modello sulla convezione specificatamente sviluppato per le necessità di piloti di volo libero.

Regtherm non è un modello meteorologico indipendente ma prende piuttosto le previsioni del modello meteorologico numerico(currently ICON-EU) come input e le estende con parametri specifici termici come tasso di salita e altezza della base. Questi parametri sono determinati analizzando gli effetti con i seguenti metodi:

Per oltre due decenni, Regtherm è stato continuamente migliorato dal fisico atmosferico e pilota di aliante Dr. Olivier Liechti in stretta collaborazione con il Deutscher Wetterdienst (DWD). Grazie a calcoli sofisticati e complessi, Regtherm rimane il riferimento di tutte le previsioni termiche ad oggi. Regtherm è usato, tra gli altri, dai servizi meteorologici nazionali e dai campionati di parapendio.

Ulteriori informazioni sul modello meteorologico del XC THERM sono disponibili nel nostro FAQ.

Segmentazione in regioni omogenee



I confini delle regioni sono definiti dalla topografia.

Sulla base della struttura topografica (valli, catene montuose), Regtherm segmenta la mappa in regioni in cui sono previste condizioni termiche omogenee. Importanti fattori decisionali sono l'atezza del fondo valle e il volume della valle lungo il corso di un fiume.

Questa segmentazione delle regioni fornisce una visione completa ed è un chiaro miglioramento rispetto ai modelli meteorologici numerici che segmentano la mappa in una griglia fissa(e.g. ICON-EU: 7km).

Inclusione di valori misurati dal vivo

L'inclusione di valori misurati dal vivo, come temperatura e umidità nel calcolo consente a Regtherm di prevedere la base e le dimensioni delle nuvole molto più accuratamente per il giorno corrente. Maggiori dettagli possono essere trovati nel FAQ.

Il terreno bagnato rallenta lo sviluppo delle termiche perché una parte dell'insolazione viene utilizzata per l'evaporazione dell'acqua. Pertanto, Regtherm considera anche la pioggia dei giorni o delle settimane precedenti.



Il terreno bagnato assorbe l'energia solare per l'evaporazione.

Ombreggiamento a causa delle nuvole



Un alone formato da cristalli di ghiaccio ad altitudini elevate.

Tutti i tipi di nuvole riducono l'insolazione, che ha un'influenza diretta sulla forza delle termiche.

Regtherm considera quindi l'alto, medio alto e basso strato di nuvole così come lo sviluppo dei cumuli nel corso della giornata per il calcolo del tasso di salita.

Influenza della vegetazione

In primavera, quando gli alberi non hanno ancora foglie e i pascoli di montagna sono ancora marroni, il terreno viene riscaldato dall'insolazione più velocemente che in estate, quando la vegetazione assorbe parte dell'energia solare per la traspirazione (evaporazione dell'acqua per il raffreddamento).

Regtherm considera questi effetti stagionali causati dalla vegetazione sullo sviluppo delle termiche.



I pendii marroni favoriscono lo sviluppo termico in primavera.

Collegamento orizzontale delle regioni



VI venti di valle trasportano l'aria nelle regioni sovrastanti.

I flussi di compensazione come i venti di valle creati dalla termica hanno una grande influenza sullo sviluppo delle termiche stesse, perché trasportano una massa d'aria umida da regioni sottostanti a regioni sovrastanti. Questo cambia la composizione dell'aria nel corso del giorno e quindi influenza le termiche. Questo spesso si traduce in una diminuzione della base.

Regtherm considera quindi anche le regioni inferiori vicine per il calcolo delle previsioni per le regioni alpine.